🔥 -30% di sconto 🔥 SPEDIZIONE GRATUITA 🔥

Come introdurre il mio cane all alimentazione naturale

Transizione dalle crocchette a Dogfy Diet

La transizione è il processo attraverso cui abituiamo l'apparato digerente del nostro cane a un nuovo tipo di alimentazione. Durante questo periodo, che normalmente dura 7 giorni, valutiamo come si sta adattando al nuovo cibo e ci adeguiamo alle sue esigenze. Le crocchette e il cibo fatto in casa hanno tempi di digestione diversi negli animali. Per questo motivo non devono mai essere mischiati e somministrati nello stesso pasto, ma devono essere somministrati in momenti diversi e separati da alcune ore (minimo 3). È molto importante che questo passaggio avvenga in modo corretto per rispettare il loro corpo ed evitare anomalie gastrointestinali dovute a un passaggio mal eseguito. Durante questo processo di disintossicazione possono verificarsi sporadicamente fenomeni quali vomito e muco nelle feci, poiché l’organismo del cane cane espelle tossine e altri residui. Il processo di transizione è diverso per ogni cane quindi, se hai dei dubbi, ti consigliamo di contattare il nostro Servizio Clienti chiamando il numero 0699310034 o inviando un'e-mail a clienti@dogfydiet.com.

Transizione dalla dieta BARF o dal cibo umido a Dogfy Diet

Il passaggio dalla dieta BARF o dall’umido alla dieta casalinga di Dogfy Diet è di solito molto più semplice e rapido rispetto a quello di un cane che mangia crocchette, poiché si tratta di alimenti simili. Per questo motivo la transizione richiederà un po' meno tempo: nella maggior parte dei casi tra i 4 e i 5 giorni. In ogni caso, in questo periodo di tempo è necessario che i due alimenti, quello vecchio e quello nuovo, vengano somministrati separatamente, con un minimo di 3 ore tra un pasto e l'altro, per garantire che non si verifichino effetti negativi sul cane. Durante questo processo di disintossicazione, possono verificarsi, anche se raramente, fenomeni come vomito o muco nelle feci, perché il corpo del cane espelle tossine e altri prodotti di scarto. Il processo di transizione è diverso per ogni cane, quindi se hai dei dubbi, ti consigliamo di contattare il nostro Servizio Clienti chiamando il numero 0699310034 o inviando un'e-mail a clienti@dogfydiet.com.

Transizione nei cuccioli

La transizione nei cuccioli funziona come quella degli adulti, ma bisogna tenere conto del numero di pasti. Dal momento che i cuccioli sono nelle prime fasi di vita hanno bisogno di fare 3 o 4 pasti al giorno. La transizione deve essere graduale, mantenendo un minimo di 3 pasti giornalieri. Il primo pasto della giornata sarà Dogfy Diet per i primi giorni, mentre il resto dei pasti sarà costituito da crocchette. Con il passare dei giorni e vedendo che il cane reagisce bene ai menù, si possono somministrare 2 o 3 pasti di Dogfy Diet e un quarto di crocchette, fino a raggiungere il 100% della dose di Dogfy Diet dopo 7 giorni.

Transizione per cani con digestione sensibile

La transizione funziona in modo leggermente diverso se il cane soffre di disturbi digestivi ricorrenti o ha uno stomaco sensibile. In questo caso, dovrà passare a una dieta leggera, basata su ingredienti leggeri e altamente digeribili. Per maggiori informazioni su questo specifico tipo di transizione ti consigliamo di contattare il nostro team di nutrizionisti inviando un e-mail a clienti@dogfydiet.com.

Non hai ancora provato Dogfy Diet e hai bisogno di maggiori informazioni?